Cecilia Mattioli Blog

Richard Romagnoli 2

WorkShock. La felicità è una scelta

Ci sono esperienze che vanno raccontate subito, a caldo e ce ne sono altre che, invece, richiedono un tempo di interiorizzazione, di rielaborazione emotiva, per emergere in tutta la loro importanza. WorkShock® di Richard...

3

Sei donne che hanno cambiato il mondo

Un libro che mi ha appassionato molto, perché mi ha permesso di conoscere sei donne eccezionali non solo dal punto di vista professionale, ma anche e forse soprattutto per il loro lato personale, privato....

Walter Ong 0

Oralità e scrittura. Le tecnologie della parola

La prima volta che ho studiato questo libro è stato nel 1991. Ero all’università, frequentavo la facoltà di lettere classiche e quindi il passaggio dall’oralità alla scrittura era un fenomeno importantissimo e affascinante, oltre...

Lawrence Arabia 0

I sette pilastri della saggezza

Ho letto “I sette pilastri della saggezza” per la prima volta molti anni fa per merito di una collega di lavoro che aveva una passione incondizionata per T. E. Lawrence, meglio noto come Lawrence...

John Williams Stoner 0

Stoner. Il vero eroismo sta nella semplicità

‘Stoner’ di John Williams è stato definito il romanzo perfetto. Racconta la storia di una vita ordinaria. Talmente ordinaria, che l’autore, nell’incipit del libro, la riassume, anticipando tutto ciò che racconterà nelle pagine successive, togliendo...

0

La manomissione delle parole

“La manomissione delle parole” non è un romanzo e non è nemmeno un saggio. 
“È stato un gioco. Un gioco personalissimo e, in qualche misura, inevitabilmente arbitrario, di cui parte essenziale sono stati i...